Stazioni ferroviarie di Mosca


Mosca e’ la capitale della Russia ed e’ anche il maggior centro politico, economico, culturale, universitario, industriale e turistico. Questa citta’ enorme, ricca di storia e di tradizioni, puo’ essere visitata in ogni periodo dell’anno. Mosca offre ai propri visitatori un’ampia gamma di servizi turistici, inclusi servizi di trasporti all’avanguardia. Uno dei mezzi di trasporto piu’ comodi e popolari e’ il treno. A Mosca ci sono 9 stazioni ferroviarie. Il nome delle stazioni e’ strettamente legato alle citta’ per le quali partono i treni e sono tutte locate nel centro della capitale russa.


Stazione Leningradksy

Indirizzo: Piazza Komsomolskaya 3

La stazione Leningradsky (Leningradsky Vokzal) e’ la piu’ antica delle nove stazioni di Mosca. Il terminale si trova vicino alla stazione della metro Komsomolskaya. Da qui partono treni per il Nord-Ovest della Russia, inclusi treni per San Pietroburgo, Novgorod, Petrozavodsk, Murmansk e per la Finlandia e l’Estonia. La stazione fu costruita tra il 1844 e il 1851 dall’architetto Konstantin Thon per ordine dello Zar Nicola I ed ha lo stesso identico design della Stazione Moskovskaya di San Pietroburgo. Dalla data della sua inaugurazione la stazione Leningradsky ha cambiato nome piu’ volte ed e’ stata ristrutturata negli anni 1950 e 1972. Ancora oggi la stazione Leningradsky continua ad aumentare la gamma di servizi da proporre ai propri viaggiatori.


Per saperne di piu’ sulla Stazione Leningradsky.


Stazione Yaroslavsky

Indirizzo: Piazza Komsomolskaya 5

La Stazione Yaroslavsky (Yaroslavsky Vokzal) e’ situata vicino alla stazione metro Komsomolskaya. I treni da questa stazione partono per: la Transiberiana, l’Anello d’Oro, il Nord-Est della Russia, l’estremo Oriente della Russia, la Mongolia e la Cina. Questa stazione ha il piu’ alto numero di passeggeri giornaliero di tutte le nove stazioni moscovite. La stazione Yaroslavsky e’ il punto piu’ a Ovest della linea ferroviaria piu’ lunga del mondo: la Transiberiana.

Stazione Kazansky

Indirizzo: Piazza Komsomolskaya 2

Anche la Stazione Kazansky si trova nella stessa piazza delle stazioni Yaroslavsky e Leningradsky e vicino alla stazione metro Komsomolskaya. Da qui partono treni per Kazan, Tatarstan, Urali, Asia Centrale e Sud della Russia. L’edificio moderno della stazione e’ stato realizzato tra il 1913 e il 1940 su progetto dell’architetto Aleksey Shchusev. La struttura della stazione Kazanskaya ricorda la Torre Soyembika della citta’ di Kazan.


Stazione Bielorussky

Indirizzo: Piazza Tverskaya Zastava 7

Dalla Stazione Bielorussky (Bielorussky Vokzal) partono treni per: Bielorussia, Kaliningrad (Russia), Lettonia, Lituania, Polonia, Germania e Repubblica Ceca. Questa stazione e’ stata progettata dall’architetto Ivan Strukov, e’ stata inaugurata nel 1870 e in seguito ricostruita negli anni 1910-12. Da qui partono anche treni Aeroexpress per l’aeroporto internazionale di Sheremetevo.



Stazione Kievsky

Indirizzo: Piazza Kievskogo Vokzala 2

La Stazione Kievsky (Kievsky Vokzal) si trova vicino alla metro Kievskaya. Da questo terminale partono treni per l’Ucraina e per l’Europa dell’Est. La stazione fu costruita tra il 1914 e il 1918 in stile Neo-Bizantino su progetto di Ivan Rerberg e Vladimir Shukhov. E’ l’unica stazione di Mosca ad avere una facciata che da’ sul fiume Moscova.


Stazione Kursky

Indirizzo: Via Zemlyanoi Val 29

Dalla Stazione Kursky (Kursky Vokzal) partono treni per Vladimr, Nizhny Novgorod, Oryol, Perm, Sud della Russia, Caucaso, Ucraina dell’Est e Crimea. Le stazioni metro piu’ vicine sono Kurskaya e Chkalovskaya. Il terminale fu costruito nel 1896 sotto la guida di N. P. Orlov e nel 1972 e’ stato ristrutturato dall’architetto G. I. Voloshinov.

Stazione Paveletsky

Indirizzo: Piazza Paveletskaya 1

Dalla Stazione Paveletsky (Paveletsky Vokzal) partono treni per: Almaty, Voronezh, Baku, Luzhansk, Saratov, Donetsk, Tambov, Lipetsk, Volgograd, Yelets, Astrakhan e anche treni Aeroexpress per l’aeroporto internazionale Domodedovo. Il vecchio edificio del terminale, costruito nel 1900 dall’architetto A. Krasovsky,  e’ stato in seguito ricostruito nel 1987 dagli architetti A. Gurkov, S. Kuznetsova e A. Vorontsov. La nuova stazione e’ talmente grande e moderna da poter ospitare e trasportare circa 10000 persone in un’ora.


Stazione Rizhsky

Indirizzo: Piazza Rizhskaya 79/3

La Stazione Rizhskaya (Rizhsky Vokzal) e’ situata accanto alla stazione metro Rizhskaya e da qui partono treni per la regione baltica (Lettonia e Lituania). Il terminale fu aperto nel 1901. Costruttore della stazione fu l’architetto S. Brzhozovsky, che progetto’ anche la Stazione Vitebsky di San Pietroburgo, ma i lavori furono portati a termine dall’architetto J. Ditrich. Dal giorno dell’apertura la stazione ha cambiato nome piu’ volte. Nel 1946 e’ stata denominata Rizhsky. Oggi e’ uno dei piu’ moderni terminali moscoviti. Al suo interno e’ locato il Museo delle Ferrovie Moscovite.


Stazione Savyolovsky

Indirizzo: Piazza Savyolovkogo Vokzala

Dalla Stazione Savyolovsky (Savyolovsky Vokzal) partono treni verso il Nord di Mosca, verso citta’ come Kostroma, Cherepovets e Vologda tutte in Russia. Arrivano e partono treni anche da/per l’aeroporto di Sheremetevo. La stazione metro piu’ vicina e’ Savyolovskaya. Il terminale fu costruito nel periodo 1897-1902 e prende il nome da un villaggio situato lungo la linea ferroviaria. La stazione e’ stata ristrutturata per festeggiare il 90esimo anniversario dalla costruzione.


Russian Train Tickets
Citta’ di partenza: 
Citta’ di arrivo: 
Data di partenza:
Data di ritorno:
Valuta: